Tecnico dell’addestramento sportivo (II Livello)

Requisiti minimi

Per accedere ai corsi finalizzati all’ottenimento degli attestati di secondo livello, è necessario aver conseguito l’attestato di primo livello o titoli equipollenti. Nel secondo caso, il candidato dovrà comunque superare un esame di ammissione teorico/pratico. È inoltre obbligatorio che, durante il percorso, il candidato lavori con un cane adatto all’attività in programma.

Programma

Condotta formale

Come impostare la condotta formale. Differenze tra gli sport. Durante il corso vedremo:
▪ Modulo 1: principianti;
▪ modulo 2: intermedi;
▪ modulo 3: esperti.

Problemi di riporto formale

Come costruire il riporto formale. Differenze tra le discipline sportive. Durante il corso vedremo:
▪ Pattern del riporto non formale;
▪ il riporto in back chaining;
▪ rifiniture.

Invio in avanti e discriminazione

▪ Come costruire l’esercizio dell’invio in avanti;
▪ come costruire l’esercizio di discriminazione olfattiva;
▪ differenze tra le discipline sportive.

Posizioni e fissi

▪ Come costruire i singoli esercizi che compongono le posizioni e i fissi;
▪ differenze tra le discipline sportive.

Salti

▪ Come costruire i vari tipi di salto;
▪ Differenze tra le discipline sportive.

Tirocinio

Il candidato deve fare 80 ore di tirocinio presso un campo a scelta tra ACUV, Gruppo Cinofilo Debù e GGDOG. Le ore effettuate saranno segnate nel libretto dello studente e sono necessarie per il conseguimento dei crediti utili per accedere all’attestato di II livello nonché alla certificazione Sport Dog Training Professional (DTP – S).

Prova Finale

Il candidato preparerà un’opera scritta originale da concordare con uno dei docenti del corso di studi. Il docente farà da relatore e il lavoro verrà discusso di fronte al Senato Accademico che metterà alla prova il lavoro del candidato per testare la sua preparazione teorico/pratica sull’argomento da lui scelto.
Inoltre, il candidato, accompagnato dal docente da lui scelto, dovrà superare la prova BH o un brevetto Obedience Debuttanti.
Il rappresentante FCC darà la sua opinione sul lavoro svolto.
Al termine della discussione verrà valutato il percorso completo del candidato con assegnazione dell’attestato di II livello, con il quale lo studente potrà accedere all’esame di Certificazione FCC come Sport Dog Training Professional (DTP – S) e valutazione in centodecimi sul lavoro complessivo del candidato.